Notizia Oggi

Stampa Home

Inizia la stagione del Borgo: oggi contro il Verbania

Nel turno preliminare della Coppa Italia di Serie D
Articolo pubblicato il 21-08-2016 alle ore 08:51:16
Inizia la stagione del Borgo: oggi contro il Verbania 3
Primo impegno ufficiale oggi per il Borgosesia

Dopo quattro settimane di allenamenti, oggi è il momento della prima partita ufficiale per il Borgosesia. Alle 16 al Comunale di via Marconi i granata ospitano il Verbania nel turno preliminare della Coppa Italia di serie D. Si tratta di una gara secca, con i calci di rigori in caso di pareggio al 90’. Chi si qualificherà affronterà nel primo turno della competizione tricolore il Gozzano in trasferta domenica 28 (o più probabilmente sabato 27).

Il Verbania, neopromosso in serie D e reduce da parecchie vicissitudini societarie che ne hanno messo in dubbio fino all’ultimo l’iscrizione, torna a Borgosesia dopo alcuni anni di assenza. Ad allenarlo c’è il borgomanerese Giampiero Erbetta, che in riva al lago Maggiore aveva scritto belle pagine di storia della società bianco-cerchiata. Ancora da definire la rosa che affronterà il campionato, e certamente fino a poche ore prima del match contro il Borgo ci sarà incertezza su chi scenderà in campo.

Quel che è certo è che il Borgo si presenterà all’appuntamento molto incerottato. Gli infortuni infatti non stanno dando tregua a mister Dionisi. Sicuramente out Vita, che ha una frattura da stress al piede, Comentale e Grieco, fermi fino a settembre, e Canessa, mentre l’ex romanista Virga è ancora lontano dalla condizione ottimale e per lo spagnolo Perez Moreno manca ancora il transfer dalla Grecia necessario per il tesseramento. La squadra che affronterà oggi il Verbania sarà dunque ben diversa da quella che scenderà in campo nell’esordio in campionato sabato 3 settembre contro l’Inveruno.

«Purtroppo abbiamo tanti infortuni - dichiara il direttore sportivo Simone Di Battista -, ma comunque vogliamo passare il turno. In Coppa il nostro obiettivo è andare più avanti possibile, così come in campionato è arrivare alla salvezza il prima possibile. Ce la giocheremo con le armi che abbiamo, che dovranno essere per forza intensità, corsa e lotta su ogni pallone, sperando di raggiungere al più presto gli standard di rendimento ottenuti alla fine della passata stagione. Con il Verbania sarà dura per tanti motivi: primo perché è un derby, poi perché quella lacuale è una squadra ostica e guidata da un ottimo allenatore come Erbetta, che sicuramente saprà mettere in campo una squadra molto organizzata, soprattutto in fase offensiva».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...