Notizia Oggi

Stampa Home
In aula per un episodio del settembre 2011

Inseguimento da film partito da Cavallirio: tutti a processo

Due auto cercarono di speronare una terza: un rodeo proseguito sino ad Arona
Articolo pubblicato il 14-02-2016 alle ore 08:26:54
Inseguimento da film partito da Cavallirio: tutti a processo 3
Foto d'archivio

Era l'1 settembre 2011 quando lungo le strade di Cavallirio, Cureggio e Borgomanero si scatenò il caos: un inseguimento da film fra tre auto. A fuggire erano un giovane e una sua amica, a inseguirli erano due vetture condotte da conoscenti. Il tutto scatenato da violenti contrasti familiari. Fu davvero una scena da film, con tamponamenti, speronamenti, corse folli, tentarivi di bloccare la fuga che si erano protratti fino all'autostrada alle porte di Arona.

Alla fine erano intervenute le forze dell'ordine e avevano bloccato tutto. I due in fuga avevano accusato gli altri di volerli investire. Adesso si apre il processo: alla sbarra con le accuse di violenza privata, lesioni e danneggiamento ci sono un 59enne di Casalvolone, una 44enne e un 55enne di Carpignano. Sono gli inseguitori, mentre i due fuggitivi si sono costituiti anche parte civile. Anche gli inquirenti hanno infatti accertato la dinamica dell'inseguimento, con i tre imputati che avrebbero urtato più volte l'auto in fuga.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...