Notizia Oggi

Stampa Home

Insultò due infermieri, deve pagare duemila euro di risarcimento

Era stato necessario l'intervento dei carabinieri
Articolo pubblicato il 23-03-2016 alle ore 15:04:24
Insultò due infermieri, deve pagare duemila euro di risarcimento 2
Foto d'archivio

Si è conclusa con il risarcimento di mille euro a testa il processo che ha visto sul banco degli imputati un uomo che nel 2013 aveva insultato due infermieri del pronto soccorso del Sant’Andrea di Vercelli.

L'uomo aveva prima insultato pesantemente l'infermiera di triage e poi anche il collega che era intervenuto per aiutarla. Per calmare e far allontanare l'utente è stato necessario l'arrivo delle forze dell'ordine, che hanno anche raccolto la denuncia degli infermieri.

Il giudice ha stabilito una pena pari al risarcimento di mille euro ciascuno, che i due infermieri hanno interamente devoluto ad alcune associazioni, quali gli "Amici di Ieio", l'Amos (assistenza malati oncologici di Santhià) e la Lilt. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...