Notizia Oggi

Stampa Home

Investimento vero o inventato? Lite tra parenti a Brusnengo

E' accaduto nei giorni scorsi
Articolo pubblicato il 01-06-2017 alle ore 13:15:33
foto repertorio
foto repertorio

Strano episodio a Brunengo: scontro tra parenti per un incidente. L’episodio è avvenuto pochi giorni fa lungo la strada 142 che conduce a Gattinara. Un 25enne di origine marocchina ha dato l’allarme chiamando il 112, nella telefonata sosteneva di essere stato investito dal cognato con l’auto. Giunti sul posto, i militari hanno scoperto che la dinamica era parecchio particolare: stando alla testimonianza del ragazzo, a investirlo con l’auto, al culmine di una lite, sarebbe stato il cognato. Si tratta di un nordafricano di 52 anni. Una volta degenerata la discussione sarebbe salito in macchina e si sarebbe allontanato, urtando la bicicletta del giovane. Versione diametralmente opposta quella dell’automobilista, residente fuori provincia. A suo dire sarebbe stato infatti il 25enne a lanciarsi sul suo furgone. Il 52enne ha ammesso la lite, ma non l’investimento. Al momento, considerata l’assenza di feriti, i militari dell’Arma non hanno preso alcun provvedimento, entrambe le parti sono state informate delle facoltà di legge. Insomma ora starà alle parti in causa fare le eventuali azioni legali.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...