Notizia Oggi

Stampa Home

Investito sulle strisce, pensionato ridotto in fin di vita

L'uomo ha 80 anni, è in rianimazione
Articolo pubblicato il 17-07-2016 alle ore 07:10:39
Investito sulle strisce, pensionato ridotto in fin di vita 2
Foto d'archivio

Forse è stato il sole del tardo pomeriggio, basso sull'orizzonte, ad accecare la giovane conducente di una Punto nera che ieri intorno alle 19.30 ha centrato un pensionato che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, sbalzandolo in avanti per una quindicina di metri e riducendolo in fin di vita. E' accaduto in corso Nazioni Unite. L'uomo, Giuseppe Vietti, geometra 80enne in pensione, era uscito per portare fuori il cane, ed è stato investito in un passaggio pedonale a poche decine di metri dalla sua abitazione.

La vettura non ha nemmeno tentato di frenare, ed è questo che fa pensare al fatto che la giovane alla guida fosse completamente accecata dai riflessi del sole basso. L'impatto è stato violento: l'uomo è stato sbalzato in avanti per una quindicina di metri prima di accasciarsi sull'asfalto. Trasportato all'ospedale di Verbania, le sue condizioni sono state giudicate gravissime. Ricoverata all'ospedale anche la giovane autista, in stato di choc.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...