Notizia Oggi

Stampa Home

Isole di sosta in via Sella, a Pray cambia la viabilità

Da anni Pray si confronta con il problema dei parcheggi davanti agli esercizi commerciali
Articolo pubblicato il 13-06-2016 alle ore 11:41:34
Isole di sosta in via Sella, a Pray cambia la viabilità 2
Pray, via Sella

Modifiche in vista, sul fronte viabilità, in via Sella a Pray.  Niente più multe o guerra agli automobilisti che si fermano davanti alle attività commerciali, ora saranno posizionate alcuni stalli di sosta. «La proposta è stata presentata ai commercianti - spiega il sindaco Gian Matteo Passuello - che hanno avanzato le loro osservazioni. In sostanza però l’idea iniziale è stata accolta».

Per mettere mano effettivamente alla viabilità però bisognerà attendere che si concluda l’iter di acquisizione della via provinciale dalla Provincia di Biella.

Ma in cosa consiste il nuovo progetto di viabilità? «Via Sella rimarrà a doppio senso di marcia - spiega il sindaco -. Sostanzialmente però saranno realizzati appositi parcheggi davanti ai negozi, opportunamente segnalati. Verranno previste alcune chicane per evitare gli ostacoli, e in corrispondenza dei parcheggi ci sarà quindi un senso unico alternato. Ovviamente si viaggerà a una velocità ben più ridotta».

Da anni Pray deve confrontarsi con il problema dei parcheggi davanti agli esercizi commerciali di via Sella, le precedenti amministrazioni avevano puntato anche sulle “finte multe”, una sorta di avviso che avvertiva l’automobilista che era in infrazione. Ma poco è servito, la gente non ha voluto perdere la comodità di lasciare la propria auto nei pressi dell’edicola, del panettiere o dei vari negozi che sorgono lungo il rettilineo. Meglio arrendersi all’evidenza e cercare una soluzione sicura per tutti. «Abbiamo cercato di trovare la soluzione migliore - commenta ancora Passuello -. In questo modo le attività commerciali saranno tutelate, gli automobilisti saranno comodi, ma ovviamente la velocità dovrà essere limitata su tutto il tratto, come di fatto prevede il codice della strada per il centro cittadino».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...