Notizia Oggi

Stampa Home
Motori

Jeremy McGrath inaugura il Maggiora Park Museum

Si corre nel fine settimanail campionato
Articolo pubblicato il 31-03-2016 alle ore 16:29:55
Jeremy McGrath
Jeremy McGrath

Non mancheranno certo le occasioni per vedere all'opera ed incontrare di persona Jeremy McGrath nell'imminente weekend al Maggiora Park. L'ex-campione di Motocross statunitense è già in Italia da alcuni giorni e da venerdì sarà a Maggiora, pronto a rendere ancora più entusiasmanti, con la sua presenza, le gare di sabato 2 e domenica 3 aprile per la seconda prova del Campionato Italiano Motocross. McGrath è il campione che, con le sue vittorie (7 titoli Supercross USA vinti tra il 1993 ed il 2000, 2 titoli mondiali a squadre con il team americano), non solo ha segnato la storia del Motocross ma ne ha anche inaugurato l'era moderna, accompagnando alla componente agonistica anche una spettacolarità ai suoi tempi sconosciuta. Il californiano è stato infatti il primo a sottolineare ed esaltare le sue innumerevoli vittorie firmandole con una serie di spettacolari salti di cui uno in particolare, il "nac-nac" è diventato la sua firma, valendogli il soprannome di "showtime". Dal 2003 inserito nella Hall of Fame del Motociclismo Internazionale, accanto a nomi come quelli del nostro Giacomo Agostini o dell'attore Steve McQueen, ha all'attivo una collaborazione con la multinazionale Mattel per dare il suo nome ad una linea di giochi ed una partecipazione nel film "Charlie's Angels - Più che mai" a fianco di Cameron Diaz. E questi sono solo alcuni spunti per dare l'idea della dimensione e della popolarità del "personaggio" McGrath. A Maggiora Jeremy però farà soprattutto una cosa, quella che ancora oggi sa fare meglio: fare volare la sua moto sui salti e le discese del nuovo circuito del Maggiora Park deliziando ancora una volta i suoi fan italiani con il mitico nac-nac. E quando non sarà in pista sarà disponibile per lunghe sessioni di autografi ed incontri con il pubblico.
Ancor prima di questo, McGrath domani inaugurerà il "Maggiora Park Museum", uno spazio, situato proprio al centro del circuito piemontese, che ospita repliche di moto che hanno segnato le tappe più significative delle gare disputate sulla storica pista di Maggiora, oltre a maglie e accessori originali ed autografati dai più grandi campioni di tutte le epoche.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...