Notizia Oggi

Stampa Home

La Caritas di Serravalle cerca nuovi volontari

Il sodalizio da tempo sostiene i cittadini più bisognosi
Articolo pubblicato il 16-08-2016 alle ore 15:37:27
La Caritas di Serravalle cerca nuovi volontari 2
L'ufficio della Caritas di Serravalle si trova accanto all'oratorio parrocchiale

Il centro Ascolto e Aiuto Caritas di Serravalle è alla ricerca di un ovetto e una bici per bambini. Il sodalizio serravallese, che da tempo sostiene i cittadini più bisognosi, cerca materiale per i più piccoli. «Due famiglie che vivono in paese recentemente ci hanno chiesto un ovetto per un neonato e una bici per una bimba di nove anni – spiega Anna Bondonno, punto di riferimento del gruppo -. Per ora purtroppo non siamo stati contattati da nessuno, se qualcuno volesse aiutarci lo accoglieremo a braccia aperte».

Il centro serravallese è alla ricerca anche di volontari. «Non siamo molti nel gruppo e avremmo bisogno di persone che vogliano darci un aiuto per portare avanti tutte le nostre attività – sottolinea la portavoce del sodalizio -. Possono venire a far volontariato anche gli studenti che magari sono alla ricerca di crediti formativi. Per i ragazzi fare esperienza nel nostro gruppo può essere una bella occasione per imparare qualcosa di nuovo e crescere».

Al momento le attività dello sportello della Caritas sono sospese per alcuni giorni. «In linea generale in questo mese estivo i volontari sono in ferie e quindi abbiamo deciso di chiudere per un mese il nostro ufficio – prosegue Bondonno -. Riprenderemo tutte le iniziative da settembre, chi volesse aiutarci potrà contattarci o rivolgersi direttamente a noi». Tra qualche settimana, dunque, i volontari riaccoglieranno una volta alla settimana chi sta vivendo in condizioni difficili. L’ufficio della Caritas si trova accanto all’oratorio parrocchiale e solitamente è aperto ogni sabato pomeriggio dalle 15 alle 17.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...