Notizia Oggi

Stampa Home
Ora altri due progetti per la stagione estiva

La "Civetta" fa il pieno per il Giorno della Memoria

Cinque spettacoli in sette giorni e 1200 spettatori totali
Articolo pubblicato il 12-02-2016 alle ore 16:52:28
La "Civetta" fa il pieno per il Giorno della Memoria 1
Lo spettacolo è stato sostenuto, tra gli altri, dall'Istituto per la Storia della Resistenza di Varallo

Grande successo di pubblico per "Weiss. L'Istruttoria", lo spettacolo per il Giorno della Memoria portato in scena dalla Compagnia della Civetta. Lo certificano i numeri: cinque spettacoli in una settimana, due per le scuole e tre per il pubblico, e 1200 spettatori totali. 

Lo spettacolo, tratto dall'omonimo lavoro del drammaturgo Peter Weiss, riguardava un processo svoltosi a Francoforte nel 1963 contro i responsabili del lager, in cui il confine tra vittima e carnefice si rivela più labile di quanto non si creda. 

Il progetto ha visto Andrea Piazza come regista e autore dei testi dei canti, Carlo Senatore come autore delle musiche, cantate dal gruppo vocale "Anima vocalensemble" e dalla scuola di musica e cantori "Alessandro Novali", oltre a molti interpreti, tra cui il varallese Daniele Conserva. 

La Compagnia ora è al lavoro su altri due testi originali: a maggio una commedia basata su alcune novelle di Boccaccio e testi amorosi medievali, a ottobre "Antigone. Un pugno di sabbia", testo che fonde sapientemente il mito greco con la più dolorosa attualità. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...