Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio

La Dufour finalmente sorride anche in campionato

Il d.s. Sampò: «Sono punti che danno fiducia e morale»
Articolo pubblicato il 27-09-2016 alle ore 16:57:35
Dufour 2016/2017
Dufour 2016/2017

Sono arrivati i primi tre punti per la Dufour Varallo che domenica ha vinto contro l'Arona al termine di una partita in recupero grazie a un ottimo secondo tempo. I nero-verdi lasciano l'ultimo posto in classifica e incassano i primi punti. «Nel primo tempo abbiamo faticato - ammette il direttore sportivo Marco Sampò -. Non siamo riusciti a trovare il giusto ritmo, poi qualcosa è cambiato nella ripresa. Siamo scesi con la giusta mentalità». E si è rivisto anche Mangolini: «Non è ancora al meglio della forma e non ha pienamente recuperato, ma il ragazzo si è messo a disposizione della squadra e ha dato qualità in mezzo. E’ logico che avere un elemento come lui in campo dà maggiore peso al nostro centrocampo». E poi bisogna parlare anche di Giovanni Foresto, autore di una doppietta che ha rimesso la partita sui giusti binari: «E’ stato davvero il migliroe. Sul primo gol si è accentrato e ha messo la palla là dove il portiere non poteva arrivare, nel secondo invece ha avuto la freddezza di concludere a rete». Insomma tre punti meritati. «E soprattutto finalmente sono arrivati - sottolinea -. Finora soltanto in Coppa Italia eravamo riusciti a vincere e metterci in luce, ma a noi interessa soprattutto il campionato. Sono tre punti pesanti contro una signora squadra e ottenuti in un momento importante. Ci serviranno per prendere entusiasmo e soprattutto maggiore consapevolezza dei nostri mezzi per le prossime giornate>.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...