Notizia Oggi

Stampa Home

La lingua araba piace a Varallo: boom di adesioni al corso

Articolo pubblicato il 24-10-2017 alle ore 14:00:24
La lingua araba piace a Varallo: boom di adesioni al corso 2
La lingua araba piace a Varallo: boom di adesioni al corso 2

Ha destato molto interesse a Varallo il corso di lingua araba. Le lezioni sono riprese a ottobre, grazie alla disponibilità di Zeinab Gad Allah che crede fermamente nel progetto organizzato dalle associazioni varallesi “Nova Jerusalem” ed “Eufemia” finalizzato a favorire l’integrazione fra le diverse culture, nello specifico tra quella italiana e quella araba.

«Attraverso lo studio della lingua - spiega l’insegnante - è possibile imparare moltissime cose di una diversa cultura. È la base per un’integrazione più profonda. Ormai sono diversi anni che organizziamo i corsi e sono molto contenta che quest’anno, rispetto a quelli precedenti, ci siano più iscritti».

Il percorso di studio ha la durata di sei mesi con una lezione di un’ora e mezza a settimana, tenutasi nei locali dell’ex “Taverna D’Adda”, e per quest’anno conta ben sette iscritti suddivisi in due gruppi: uno avanzato e uno per i principianti. Le lezioni si tengono il martedì pomeriggio, dalle 15.30 alle 17 quello di secondo livello e dalle 17.30 alle 19 quello di primo livello.

Un progetto portato avanti con molta passione da Zeinab che a ogni lezione porta ai partecipanti qualche specialità della cucina egiziana per offrire maggiori spunti alla conoscenza del mondo arabo.

Chi fosse interessato può ancora iscriversi contattando il numero 347.1803172.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...