Notizia Oggi

Stampa Home
E' successo domenica

La morte di un fagiano fa scaldare gli animi tra cacciatori e animalisti

Ancora protesta contro la caccia nei boschi di Gattinara
Articolo pubblicato il 25-02-2016 alle ore 19:45:11
Ancora scontrii nei boschi
Ancora scontrii nei boschi

Un fagiano colpito da un cacciatore fa scaldare gli animi all'interno del bosco di Gattinara. La stagione della caccia prosegue e i cacciatori ogni fine settimana si trovano a dover aver a che fare gli animalisti, sempre pronti a proseguire la protesta pacifica nei boschi facendo rumore per far scappare gli animali. Domenica però il gruppo Fronte animalista è arrivato sul posto proprio mentre il volatile era stato colpito, inutili le cure di una volontaria. Alla fine i cacciatori hanno deciso di allontanarsi, tutto è stato filmato dai telefonini degli animalisti che spiegano:  «Tutto questo deve finire, riprendendoci boschi e bloccando direttamente i cacciatori in ogni modo».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...