Notizia Oggi

Stampa Home
EVento

La Nazionale dell'amicizia domenica a Gozzano

Obiettivo è raccogliere fondi per i bambini
Articolo pubblicato il 01-09-2016 alle ore 07:15:16
La Nazionale dell'amicizia
La Nazionale dell'amicizia

Domenica a Gozzano in occasione della manifestazione "Dolce & Salato" sarà presente la Nazionale Italiana Dell'Amicizia con un gazebo allestito nella via principale del paese dove i responsabili della Onlus saranno a disposizione per illustrare le innumerevoli iniziative organizzate dalla NIDA ( raccolti in poco più di 4 anni più di 200.000 euro e aiutati più di 1.000 bambini ) , destinate alla raccolta fondi in aiuto dei bambini in gravi difficoltà economiche e di salute. Verrà tenuto a battesimo il club NIDA di Gozzano, gestito da due componenti l'associazione,  Arrigo e Rosaclerio, soci storici e attivi della NIDA. Sarà quindi possibile associarsi per tutti coloro che desiderano rendersi utili verso il prossimo in un progetto davvero concreto e che con il nuovo club svilupperà sul territorio molti progetti.
Alle 11.30 presso l'oratorio don Bertoli di Gozzano la NIDA avrà il piacere di essere ospitata dai "Ragazzi dell'Oratorio" per un incontro di calcio ( la centesima partita ufficiale della Nazionale che gioca per i bimbi meno fortunati ) che sarà preceduto da una breve presentazione della Onlus per illustrare gli scopi benefici della associazione e dare un anticipazione di importanti progetti in fase di realizzazione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...