Notizia Oggi

Stampa Home
Incontri formativi

La Polizia incontra gli studenti del Vercellese per parlare di cyberbullismo

Si punta a dare gli strumenti su come affrontare Interet
Articolo pubblicato il 04-02-2016 alle ore 12:45:00
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Nell’ambito delle iniziative promosse per celebrare il Safer Internet Day 2016, che  quest’anno si terrà il 9 febbraio, la Polizia Postale e delle Comunicazioni, in  collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, ha  organizzato workshop sul tema del cyberbullismo nelle scuole della provincia di Vercelli
La Polizia Postale e delle Comunicazioni incontrerà oltre 60mila ragazzi in occasione del Safer Internet Day con lo slogan  “Play your part for a better internet” ovvero “Gioca la tua parte per un internet migliore”.
L’iniziativa ha anche una sua pagina facebook unavitadasocial, nella quale vengono riportate tutte le attività e le impressioni dei giovani studenti.
L’obiettivo delle attività di formazione è insegnare ai ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé e per gli altri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...