Notizia Oggi

Stampa Home

La Regione ripiana i conti di Mera e spiana la strada per la fusione con Alagna

Il 22 assemblea di Monterosa 2000
Articolo pubblicato il 19-09-2016 alle ore 20:58:22
La Regione ripiana i conti di Mera e spiana la strada per la fusione con Alagna 3
La Regione ripiana i conti di Mera e spiana la strada per la fusione con Alagna 3

La Regione Pemonte aiuta la società Alpe di Mera spa a ripianare i debiti e spiana la strada alla storica fusione con Monterosa 2000, in vista della creazione di un unico maxi-comprensorio sciistico (e non solo sciistico). Torino ha infatti stanziato 4 milioni e 600mila euro per il “completamento del sistema sciistico della Valsesia”. Una parte di questi soldi serviranno appunto a rimettere a posto i conti di Mera (andata vicina al default a causa di un debito di oltre 2 milioni): «La fusione di Mera e Alagna - dice il presidente di Monterosa 2000 Luciano Zanetta -darà a turisti e appassionati di sci un’offerta ancora più ampia, consentendo al tempo stesso di ottimizzare le risorse. Andrà così a nascere un polo sciistico capace di accontentare tutti, dai più sportivi alle famiglie, l’offerta è molto più completa».

Ma una parte dei soldi che arriveranno da Torino nei prossimi tre anni servirà al raddoppio del Funifor da Pianalunga al Passo dei Salati: «Questo finanziamento rappresenta una notizia straordinaria - prosegue Zanetta -; è il risultato di un lavoro durato anni, il segno che i progetti che abbiamo presentato in Regione sono stati accolti favorevolmente e ritenuti meritevoli di finanziamento. Questo denaro servirà a rendere l’offerta sciistica valsesiana ancora migliore. In questi anni è già stato fatto molto, ma tanto è ancora da fare. Per la prossima stagione invernale per esempio stiamo pensando all’illuminazione degli ovetti per le corse notturne. E poi in agenda c’è il raddoppio del Funifor. Insomma, anche se i risultati degli ultimi anni sono già buoni tutto è migliorabile e noi lavoriamo per questo. Chi viene in Valsesia deve trovare sempre qualcosa di migliore rispetto alla volta precedente». 

Per il prossimo 22 settembre è stata fissata una riunione dei soci di Monterosa 2000, in occasione della quale verrà discusso e messo ai voti l’iter di fusione con Alpe di Mera.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...