Notizia Oggi

Stampa Home
Succede a Grignasco

La titolare del negozio si ammala e scrive: Non fate morire il commercio

La lettera rivolta ai suoi clienti e alla popolazione
Articolo pubblicato il 07-03-2016 alle ore 14:41:44
Parte della lettera affissa
Parte della lettera affissa

La titolare del negozio si ammala e deve chiudere il negozio, ma lascia una lettera ai suoi clienti. Capita a Grignasco nel negozio di via Roma dove la signora Federica ha voluto ringraziare la propria clientela. «Grazie ai miei clienti per avermi dato, coraggio, fiducia e ottimismo, grazie per avermi dato la possibilità di realizzare il mio sogno - si legge -. Lo spazio riservato ai prodotti di eccellenza ha conseguito ottimi successi». E aggiunge: «Cittadini di Grignasco, non fate morire il vostro paese, i piccoli negozi sono l'anima, non fatevela rubare dalla grande distribuzione». Poi l'amaro messaggio: «Purtroppo per gravi problemi di salute il mio periodo lavorativo si fermerà qui. Le persone che ho conosciute sono meravigliose». Un cartello che non è passato inosservato, anche il sindaco Roberto Beatrice ha voluto ringraziare la signora Federica per l'impegno nella sua attività aperta in paese. E ovviamente non manca un grande "In bocca al lupo".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...