Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

La truffa dello specchietto anche nel Cusio

Diversi i casi segnalati nei giorni scorsi
Articolo pubblicato il 21-02-2017 alle ore 19:13:56
Foto di repertorio
Foto di repertorio

La truffa del finestrino fa tappa anche tra Pella e San Maurizio d'Opaglio. Diversi i post di segnalazione su Facebook: «Attenzione, se qualcuno si avvicina a voi dicendovi che passando in auto gli avete distrutto lo specchietto della macchina non credetegli. Il sistema è sempre lo stesso: sentirete un colpo sulla vostra auto, poi qualcuno vi si presenterà davanti chiedendovi i danni. Vi dirà che è stato appena cambiato e che gli è costato 300€. Non credetegli!!!! Abbiate coraggio!!!! Non fatevi raggirare!!!!»

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...