Notizia Oggi

Stampa Home

La visita di Mattarella in Valsesia, non solo impegni ufficiali

Dopo le celebrazioni il viaggio del Capo dello Stato proseguirà in forma privata
Articolo pubblicato il 16-04-2016 alle ore 17:23:08
La visita di Mattarella in Valsesia, non solo impegni ufficiali 3
Sergio Mattarella prima di partire per la Valsesia deporrà una corona d'alloro all'Altare della Patria

"Avere il Presidente a Varallo è un onore, oltre che un’occasione straordinaria per promuovere l’immagine del comprensorio". Commenta così, Eraldo Botta sindaco di Varallo, l'imminente visita del capo di Stato, Sergio Mattarella, in Valsesia.

Al momento il Quirinale non ha ancora diffuso il programma ufficiale della giornata:  unico dato certo è che il Capo dello Stato arriverà a Varallo alle 11,30 e presenzierà la cerimonia in occasione del 71° anniversario della Liberazione. Il Quirinale ha infatti accolto l'invito dell’Anpi per la celebrazione delle repubbliche partigiane, scegliendo Varallo. Mattarella, prima di partire per la Valsesia, deporrà la tradizionale corona d'alloro all'Altare della Patria. 

Con ogni probabilità il Presidente giungerà all’aeroporto militare di Cameri e proseguirà in auto il viaggio verso Varallo dove lo attendono tutti momenti istituzionali, tra cui la cerimonia al Teatro Civico cui sono stati invitati i sindaci della provincia. 

Sul fronte sicurezza la giornata metterà in campo tutte le forze dell’ordine: nei giorni scorsi si sono svolte le riunioni organizzative in prefettura e i sopralluoghi in Valsesia.  

Dopo le celebrazioni la visita in valle di Sergio Mattarella probabilmente proseguirà in forma privata: innumerevogli gli inviti rivoltigli da enti e istituzioni. Tra questi anche quello del Comune di Varallo che ha proposto al Presidente la visita al Sacro Monte, alla pinacoteca e alla parete gaudenziana.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...