Notizia Oggi

Stampa Home
Iniziativa

Laboratorio dell'Anffas a ''Botteghe sotto l'albero''

Si tratta di un progetto che aiuta i ragazzi
Articolo pubblicato il 02-12-2017 alle ore 09:11:04
I ragazzi del laboratorio
I ragazzi del laboratorio

Dopo lo straordinario successo della scorsa edizione, torna “Botteghe sotto l’albero”, la due giorni “a porte aperte” nel laboratorio d’arte Anffas di via Cornice, a Borgomanero.
Domenica 10 e domenica 17 dicembre, dalle 15.00 alle 19.00, la sede Anffas Borgomanero Onlus di via Cornice e i laboratori d’arte saranno aperti al pubblico in occasione delle Festività natalizie, con il patrocinio del Comune di Borgomanero.
Qui, sarà possibile scegliere i propri regali di Natale nella ricca produzione di opere e manufatti realizzati dai ragazzi che frequentano i laboratori d’arte, ascoltare musica natalizia in sottofondo e gustare una deliziosa merenda adatta ad adulti e bambini con biscotti alla cannella, tipici della tradizione natalizia prodotti dal Laboratorio Anffas di cucina. Ad “innaffiare” la merenda, per gli adulti il vino gentilmente offerto da Poderi Colombo di Claudio Colombo di Suno e, per tutti la cioccolata calda donata dal Bar Motta di Borgomanero che zampillerà festosa.

Alberi di Natale, porta candele, decorazioni e ancora centrotavola, vasi e gli speciali “bottoni Anffas” con tanto di ago e filo sono solo alcuni degli oggetti, realizzati interamente dai partecipanti al laboratorio, che saranno esposti. Il tutto in un’atmosfera decisamente “da fiaba” che richiama il “Canto di Natale” di Charles Dickens in cui la magia supera, di gran lunga, il possibile senso di malinconia.

 «Iniziative come questa – commenta il Presidente di Anffas Onlus Borgomanero Fiorenzo Agazzini – hanno una doppia valenza. Sono importanti per i nostri ragazzi perchè lavorare ad un progetto li rende felici ed entusiasti ma sono importanti anche per la comunità che ha modo e occasione di entrare nella nostra sede e vedere cosa succede, comprendendo che i centri come il nostro sono ben lontani dall’essere un “freddo parcheggio per disabili”. Ci sono moltissime attività e l’atmosfera è calda, coinvolgente, piena di emozioni positive».

Dello stesso avviso la direttrice di Anffas Onlus Borgomanero, Laura Lazzarotto: «Chi sceglierà di partecipare alle “Botteghe sotto l’albero” – dice – entrerà in un mondo a favola in cui la Bellezza verrà mostrata nelle sue diverse sfumature. Siamo molto orgogliosi di poter mostrare al pubblico il lavoro dei partecipanti ai laboratori, sia d’arte sia di cucina e siamo felici di restituire alla comunità l’affetto e il calore che mettiamo in gioco. Nei due pomeriggi, il nostro Centro, che si trova, appunto, nel centro città diventerà un vero e proprio punto di ritrovo per festeggiare insieme il Natale».

Tutti i fondi raccolti durante la giornata, attraverso le donazioni, saranno devoluti al progetto del centro diurno “L’Aurora di Gozzano” (www.lauroradigozzano.it), un centro con spazi di cura e riabilitazione differenziati, spazi di espressione della creatività, spazi dedicati all’accoglienza e all’ascolto delle famiglie.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...