Notizia Oggi

Stampa Home
Ha un nome il protagonista dell'accoltellamento in viale Rimemmbranze

L'accusa di tentato omicidio su un 20enne di Varallo

L'episodio è accaduto sabato sera a Borgosesia
Articolo pubblicato il 10-11-2015 alle ore 07:23:06
L'accusa di tentato omicidio su un 20enne di Varallo 3
Sono intervenuti i carabinieri

E' un varallese di 20 anni, Samuele Maffei, la persona arrestata sabato sera a Borgosesia per l'accoltellamento di un marocchino. Su di lui pende inizialmente un'accusa di tentato omicidio: si vedrà a breve se verrà mantenuta tale oppure se verrà derubicata a quella meno gravi di lesioni.

Potrebbero esserci questioni legate alla droga all'origine del diverbio, questo verrà stabilito in questi giorni. In ogni caso il giovane avrebbe subito ammesso le proprie responsabilità nella vicenda dell'accoltellamento. I carabinieri della compagnia di Borgosesia lo hanno bloccato nella zona dell'Ipercoop, poco distante dal luogo della lite. 

L'uomo accolotellato è stato invece portato via con il 118, prima a Borgosesia e poi a Novara. Si trova tuttora all'ospedale per via di una lesione al polmone, ma non corre rischio di vita.

Tags: accoltellato,borgosesia

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...