Notizia Oggi

Stampa Home
E' successo l'altra notte

Ladro colto con le mani nel sacco: arrestato e condannato

La proprietaria aveva già inserito l'allarme nella casa in via di ristrutturazione
Articolo pubblicato il 09-01-2016 alle ore 12:25:57
Foto di repertorio
Foto di repertorio

E’ stato fermato proprio mentre stava svaligiando una casa. E’ stato arrestato un 26enne incensurato la scorsa notte dai carabinieri. L’uomo stava uscendo dalla casa in corso di ristrutturazione con argenteria, orologi e pezzi di valore. E’ avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì a Masserano, nell’appartamento era già inserito l’allarme che ha avvisato la proprietaria residente altrove in questo periodo per via della ristrutturazione. La donna ha fatto tempo ad arrivare insieme ai carabinieri scoprendo il giovane di 26 anni residente in palestra con una borsa piena di suppellettili. Il giovane è stato portato in caserma, quindi processato ieri per direttissima con una pena a un anno e tre messi per poi venire messo in libertà.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...