Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Ladro di auto a Valle Mosso incastrato dal cellulare perso durante un colpo

E' successo nel 2014, ora il rumeno è sotto processo
Articolo pubblicato il 04-02-2016 alle ore 08:18:05
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Aveva tentato di mettere a segno una decina di furti e ora è finito sotto processo. Era stata una attività criminale a dir poco rocambolesca quella del 38enne rumeno messa a segno nel 2014 quando ubriaco aveva tentato di rubare almeno sette auto in sosta a Valle Mosso. Da una aveva preso un portafogli, da un'altra un bancomat, altre era riuscito solo ad aprire danneggiandole senza trovarvi nulla di valore. Poi con la carta di credito, anche questa rubata, aveva tentato di prelevare per sette volti i soldi. Era stato identificato grazie al cellulare che aveva perso durate uno dei furti messi a segno. Sono undici le parti civili che si sono costituite.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...