Notizia Oggi

Stampa Home
Qualche mese fa il convertiplano sperimentale Agusta era stato fotografato nei nostri cieli

L'aereo della tragedia aveva sorvolato la Valsesia

Nell'incidente sono morti i due occupanti. Aperte due inchieste
Articolo pubblicato il 30-10-2015 alle ore 20:57:38
L'aereo della tragedia aveva sorvolato la Valsesia 3
La foto di Sandro Mori

Il convertiplano sperimentale Agusta esploso in volo questa mattina tra Santhià e Tronzano era stato notato qualche mese anche sui cieli della Valsesia. La foto sopra è stata scattata a gennaio dal nostro fotografo Sandro Mori, cui non era sfuggito (a lui e a parecchi altri) la singolare conformazione di un velivolo che assembla le caratteristiche di un aereo e di un elicottero.

Intanto sono state aperte due indagini sull'incidente che questa mattina è costato la vita a ue persone, un ex pilota miliatre e un ex marine statunitense, entrambi diventati collaudatori. La Agusta ha garantito pieno appoggio ai magistrati per contribuire a far luce sulla vicenda.

Fortunatamente (o grazie a un'ultima manovra del pilota) quando il velivolo è esploso si trovava relativamente lontano da centri abitati.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...