Notizia Oggi

Stampa Home
Sono stati utilizzati l'atrio e la biglietteria dell'edificio, rimessi a nuovo

L'ambulatorio di Roccapietra riapre nell'ex stazione

Da quasi tre anni il servizio medico si svolgeva nei locali accanto all'ufficio postale
Articolo pubblicato il 22-01-2016 alle ore 18:30:31
L'ambulatorio di Roccapietra riapre nell'ex stazione 1
"Ci auguriamo sia la sede definitiva", ha spiegato l'assessore Osti

Cambia ancora sede l'ambulatorio di Roccapietra, questa volta nei locali della vecchia stazione ferroviaria, che il comune di Varallo ha rimesso a nuovo. 

Prima le visite avvenivano nell'edificio della scuola elementare, poi i medici furono costretti a trasferirsi nello stabile accanto all'ufficio postale, a pochi metri di distanza, per l'apertura di una nuova sede della scuola materna. 

I locali utilizzati dell'edificio, ormai abbandonato dopo la chiusura della ferrovia, sono quelli che una volta ospitavano l'ingresso e la biglietteria. "Nel primo", spiega l'assessore Mauro Osti, "è stata ricavata la saletta d'attesa, nel secondo invece lo studio medico. Abbiamo conservato le porte e la finestra originaria della biglietteria, compresa l'antica insegna, così come i pavimenti."

"La volontà dell'amministrazione", prosegue Osti, "è quella di continuare a garantire il servizio medico alla comunità. Siamo riusciti a trovare all'ambulatorio una sede adeguata e, speriamo, definitiva".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...