Notizia Oggi

Stampa Home

L'area industriale di Roccapietra diventa più grande

E' arrivato l'ok della Regione
Articolo pubblicato il 06-05-2016 alle ore 19:23:35
L'area industriale di Roccapietra diventa ancora più grande 2
L'area industriale di Roccapietra

Il nuovo piano regolatore incassa l’ok definitivo della Regione Piemonte. Via libera dunque a un ulteriore ampliamento dell’area industriale di Roccapietra. Nella zona produttiva della frazione varallese alcune aziende potranno ampliare la loro attività grazie al passaggio di alcuni superfici da agricole a produttive.

«L’approvazione dello Sue, lo Strumento urbanistico esecutivo - spiega il sindaco Eraldo Botta -, permetterà ad alcune ditte che operano già nell’area di Roccapietra e che si occupano di movimento terra e di trattamento materiali, di poter utilizzare dei terreni di loro proprietà che sorgono sull’asta del fiume Sesia per potersi ampliare. Gli interventi naturalmente andranno effettuati rispettando i vincoli dettati dalla presenza del corso d’acqua».

Non solo: all’interno della zona industriale è in corso una variante che permetterà di mettere in vendita nuovi terreni produttivi per ampliare le aziende o per permettere l’insediamento di nuove. Analogamente a quanto avvenuto nel 2015 con alcuni prati che sorgono lungo la strada provinciale messi a disposizione delle aziende, un’altra area avrà la stessa destinazione d’uso. «Si tratta di una superficie di settemila metri quadrati che sorge nei pressi delle rubinetterie Condor - spiega Botta - che intendiamo trasformare in produttiva per poi cederla alle aziende che attraverso un’asta pubblica avranno modo di aggiudicarsi i lotti. L'area industriale - sottolinea il primo cittadino - è funzionale alla crescita del nostro territorio. Si tratta dunque di un’occasione per dare nuova linfa in termini anche occupazionali. Aver ottenuto l’approvazione dello Sue è per noi un grande risultato: ci sono voluti due anni perché abbiamo dovuto fare uno studio approfondito dell'asta del fiume Sesia e Mastallone per potere avvallare le nostre richieste che, finalmente, sono state accolte».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...