Notizia Oggi

Stampa Home
Indagine

L'associazione culturale nascondeva un night club

La Guardia di Finanza ha scoperto una attività commerciale non dichiarata
Articolo pubblicato il 30-06-2016 alle ore 16:20:48
Fto di repertorio
Fto di repertorio

Formalmente si trattava di una associazione culturale, peccato che dentro le quattro mura si facesse ben altro che parlare di cultura. A Nizza Monferrato la Guardia di finanza ha scoperto un vero e proprio night abusivo. Gli  accertamenti  condotti dai  finanzieri  hanno permesso di appurare che  per intrattenere i frequentatori nel night venivano non solo servite consumazioni a prezzi maggiorati, ma c'erano anche ragazze italiane e straniere non in regola con la legge sul lavoro. Ben otto i lavoratori irregolari in nero, la riqualificazione ad ente commerciale del circolo culturale prevede il recupero di 700mila euro di rivati, pari a 150mila euro di Iva.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...