Notizia Oggi

Stampa Home
Indagine dei carabinieri

L'azienda non versava contributi ai dipendenti

In 150 non si sono visti corrisposti i contributi pensionistici per oltre un milione di euro
Articolo pubblicato il 11-12-2015 alle ore 10:30:40
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Una grossa truffa ai danni dello Stato è stata accertata dai carabinieri nella provincia di Vercelli. A conclusione di una attività ispettiva i militari del nucleo ispettorato del lavoro hanno accertato una ingente evasione contributiva realizzata da una ditta operante nel settore logistico del Vercellese.

L'azienda, oltre a sottrarre dalla contribuzione previdenziale ore di lavoro, esponeva mensilmente in busta paga emolumenti aggiuntivi al salario ordinario, dissimulando fittizie prestazione di lavoro esenti da imposizione fiscale e previdenziale, con ciò evadendo gli obblighi specifici per circa un milione di euro, in danno di oltre 150 lavoratori che, per svariati mesi, non si sono visti corrisposti i relativi contributi, sicuramente utili alla formazione della loro futura pensione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...