Notizia Oggi

Stampa Home
Indagine chiusa

Le 103 pecore svizzere rubate nel Vallese pascolavano a Ghemme

Denunciate quattro persone per furto e ricettazione
Articolo pubblicato il 11-01-2016 alle ore 16:23:05
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Erano sparite 103 pecore di razza Saas, ora sono stati trovati i responsabili che dovranno rispondere di ricettazione. Alcuni esemplari di pecore vennero trovati anche a Ghemme, mentre un'altra parte del bestiame fu macellata. Il maxi furto si verificò nel settembre 2014 quando alcuni pastori denunciarono l'ammanco di 103 capi, il gregge stazionava nella zona del Monte Moro di Macugnaga. La polizia provinciale del Vco nei mesi scorsi aveva avviato una serie di controlli e indagini trovando alcuni capi a pascolare proprio a Ghemme. L'inchiesta ha portato al rinvio a giudizio di un pastore residente a Macugnaga che dovrà rispondere di ricettazione. Denunciati per furto invece tre persone di origine ossolana residenti a Novara e Asti.
Non si trattava di un semplice gregge, ma di una specie particolare della razza presente soltanto nella vallata alpina della zona di Saas Fee. E le autorità svizzere avevano presentato una rogatoria internazioanle per individuare al più presto gli autori del furto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...