Notizia Oggi

Stampa Home
Truffa online

Le false multe colpiscono anche in Valsesia

Tantissime segnalazioni sono arrivate alla Polizia Postale
Articolo pubblicato il 15-01-2016 alle ore 12:26:24
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Arriva la busta verde con una multa, peccato che l'Iban per il versamento sia riconducibile a paesi dell'est Europa. La nuova truffa ha colpito anche diverse famiglie della Valsesia che si sono già rivolti alla polizia e all'Unione consumatori.

Bisogna dunque fare attenzione chi si vede arrivare la classica busta verde che di solito contiene all'interno una multa. All'interno c'è il bollettino da pagare oltre a un falso verbale per una contravvenzione elevata per eccesso di velocità. Tra l'altro la dicitura in “burocratese” fa pensare di essere davanti a un documento autentico. L'importo arriva anche fino ai 250 euro. Ma il consiglio è di non pagare assolutamente e di procedere alla segnalazione alla Polizia Postale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...