Notizia Oggi

Stampa Home

Lettere un giorno sì e uno no: la Posta anticipa il piano dei tagli

Poi tocca alla provincia di Vercelli
Articolo pubblicato il 13-05-2016 alle ore 06:51:34
Lettere un giorno sì e uno no: la Posta anticipa il piano dei tagli 3
Lettere un giorno sì e uno no: la Posta anticipa il piano dei tagli 3

Le Poste hanno deciso di fare più in fretta. Non nella consegna della corrispondenza, ma nel dimezzare i giorni di servizio dei portalettere. Nei 55 Comuni del Biellese dove è prevista la consegna della posta a giorni alterni, il provedimento scatterà infatti lunedì 30 maggio, con quindici giorni di anticipo sul previsto. Interessata quasi tutta la Valsessera: Ailoche, Caprile, Coggiola, Curino, Portula, Soprana, Sostegno e Villa del Bosco. Si salvano Pray e Crevacuore. Guardabosone e Postua subiranno la stessa sorte, ma sono nel programma della provincia di Vercelli, che partirà più avanti.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...