Notizia Oggi

Stampa Home
Sport

L'Europeo di autocross protagonista a Maggiora

Grande evento motoristico
Articolo pubblicato il 03-09-2017 alle ore 15:52:16
Auto protagoniste a Maggiora
Auto protagoniste a Maggiora

Il grande spettacolo del Campionato Europeo di Autocross, in programma il prossimo weekend (8/9/10 settembre) a Maggiora Offroad Arena, sarà ulteriormente esaltato dalla gara di Kart Cross che completerà il ricchissimo programma: per la prima volta saranno ben 60 i Kart Cross impegnati sulla pista di Pragiarolo, un numero che da un lato testimonia quanto la pista e l’organizzazione dello Sport Club Maggiora siano apprezzati a livello internazionale, e che dall’altro comporterà grande spettacolo in quanto per conquistare l’ingresso in finale sarà necessario non sbagliare nulla nelle heat.
Tra i molti iscritti prenderanno il via il ceco Jan Kunes (RSK Yamaha R6), terzo lo scorso anno a Maggiora e campione nazionale kart cross nel 2014, 2015, 2016 e ancora al comando della graduatoria del Kart Cross Mascom Cup (come viene chiamato il campionato ceco); sarà al via anche "El Diablo" al secolo Simone Firenze (Camotos Yamaha), quest’anno impegnato nel difficile campionato francese, 6 volte campione italiano kart AX e vincitore a Maggiora nel 2016 dopo una spettacolare battaglia contro nientemeno che Thierry Neuville; Mattia Donolato (Kamikaz 2), che da due anni corre nel North Europe Zone Rallycross ed è stato Campione italiano kart AX nel 2015; non potevano mancare Maicol Giacomotti (KC Suzuki), dominatore finora del TRX 2017, e uno dei suoi principali avversari, Gabriel Di Pietro (Camotos KC); dalla Spagna ecco Ivan Pina Chinchilla (Yacar Suzuki); sarà al via anche il Campione Italiano RX 2016 nei Kart, Marcello Gallo (Kep Suzuki), mentre dalla Francia arriveranno Olivier Barrè e Xavier Bauer, già vincitore qualche anno fa sulla pista di Pragiarolo, oltre al vice campione francese David Meat, secondo lo scorso anno e che per l’occasione lascerà il suo Roscross per salire come Barrè e Bauer sul Kamikaz 2; un gradito ritorno sarà quello di Maximiliano Vercelli (KC), campione italiano TRX 2015; saranno inoltre al via Michele Berto (Camotos Yamaha R6) e Massimo Ruzzante (Camotos 2015), protagonisti dell’Italiano, oltre ai fratelli Nicolò e Matteo Grieco, con i loro KC GMN.
La prova di Maggiora, in attesa della conferma da parte della Giunta Sportiva sulla validità o meno come campionato italiano (Sport Club Maggiora ha già presentato in tal senso una proposta per assicurare la regolarità del campionato stesso), sarà valida per il Trofeo Multidisciplinare Interregionale TTDK-C, sotto l’egida ACI Sport e dedicato ai Kart Cross.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...