Notizia Oggi

Stampa Home
Calcio mercato

L'ex capitano Piraccini: «Varese è una grande occasione»

Il bomber ha lasciato il Borgosesia in pochi giorni
Articolo pubblicato il 10-12-2015 alle ore 08:46:18
Foto repertorio
Foto repertorio

Non ha voluto sentire ragioni Luca Piraccini. Appena è arrivata la chiamata del Varese ha subito risposto positivamente lasciando il Borgosesia con un bel punto interrogativo in attacco. Di fatto l'addio è avvenuto nell'arco di pochi giorni, i granata hanno provato a cercare di prendere tempo ma non c'è stato verso di far cambiare idea al giocatore di Stresa. Ieri l'ex capitano granata è stato presentato alla stampa. «Certi treni passano una volta sola - ha spiegato . Sono felicissimo perché vestire la maglia biancorossa è una grande opportunità». E sulla sua decisione ha aggiunto: «A inizio stagione non mi sarei mai immaginato di lasciare Borgosesia ma non si può rifiutare la proposta di una squadra come il Varese. Dipendesse da me avrei già firmato a vita ma farò di tutto per meritarmi la riconferma». A volerlo è stato il suo ex tecnico Giuliano Melosi che lo aveva già avuto e apprezzato a Borgosesia. Piraccini ha scelto una piazza ambiziosa, ma una società che attualmente milita in Eccellenza, una categoria sotto il Borgosesia. Forse la sua è stata una decisione in ottica futura, ma a Borgosesia forse avrebbero preferito avere un po' di tempo prima di privarsi del proprio bomber cercando una alternativa sul mercato.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...