Notizia Oggi

Stampa Home
Idea di una studentessa

L'ex Pipa? Facciamola diventare un centro di riabilitazione

Il progetto ha ottenuto anche un premio nazionale
Articolo pubblicato il 02-02-2016 alle ore 07:11:10
Come si presenta l'ex Pipa
Come si presenta l'ex Pipa

L'ex Pipa? Facciamola diventare un centro per la riabilitazione. È l’idea lanciata dalla giovane grignaschese Valeria Muraro, studentessa al primo anno dell’istituto per geometri di Gattinara: il suo progetto è stato premiato al concorso “La mia città di domani”.  La ragazza ha preparato un elaborato con testo e immagini, in cui ha esposto la sua idea per la ristrutturazione dell’area e dei locali del complesso che ha ospitato piscina, bar e la storica discoteca.  Il progetto di Muraro prevede la possibilità di andare in piscina tutto l’anno: «Ho ipotizzato una vasca al coperto, con la presenza di pannelli solari, di un sistema fotovoltaico o comunque di una soluzione per il risparmio energetico – spiega la studentessa –. Nello stabile vicino dovrebbe invece sorgere una palestra a cui si aggiunge un centro di riabilitazione».  La ristrutturazione ideata da Muraro tiene in considerazione anche le esigenze dei più piccoli: «Il progetto prevede anche un settore dedicato ai bambini – sottolinea – ho pensato di tenere la piscina dedicata a loro, già esistente. Intorno si creerebbero tre parti: una zona con la sabbia, un’altra con scivoli e giochi vari e una con dei semplici blocchetti». Anche la piscina esterna è già esistente, ma la studentessa ha pensato a una modifica: «La piscina aveva un’altezza tutta uguale. Si potrebbe invece pensare di realizzarla con diverse profondità, in modo da andare incontro alle esigenze di riabilitazione». Da dove è nata l’idea di ambientare il tutto nei locali dell’ex complesso “La pipa”? «Si trova vicino a dove abito – spiega la giovane – era molto comodo per noi della zona. Ora, invece, per andare in piscina occorre arrivare fino a  Varallo o a Gattinara, a diversi chilometri di distanza da Prato Sesia».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...