Notizia Oggi

Stampa Home

Lo sconcerto dei tanti amici per il dramma di Patrick

Appassionato di podismo e pugilato
Articolo pubblicato il 15-01-2018 alle ore 20:01:02
Lo sconcerto dei tanti amici per il dramma di Patrick 3
Patrick Finotti

«Ciao amico fai buon viaggio. Vola alto Patrick». Sono due dei tantissimi post che in questi giorni hanno invaso Facebook e che mostrano il dolore dei tanti amici e conoscenti, sconcertati per il dramma che ha colpito Patrick Finotti, 40enne di Serravalle, che nella notte tra sabato e domenica ha deciso di farla finita usando contro di sé la pistola che aveva in casa.

Padre di un ragazzo, Patrick di professione lavorava in una carrozzeria a Crevacuore. Era appassionato di sport: podismo e soprattutto pugilato. Pochi incontri, ma tanto impegno a favore degli atleti della zona. 

«Inverosimile una cosa del genere, che triste giornata», scrive un amico su Facebook. «Ma non sembrava andava tutto bene, cavolo mi spiace». «Siamo cresciuti assieme». «Non riesco a darmi pace x la scomparsa di un amico d'infanzia». Al momento non è ancora stata decisa la data del funerale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...