Notizia Oggi

Stampa Home

L’Oasi Zegna inaugura i sentieri dei bikers

Si inizia il 22 maggio con i fratelli Alex e Denny Lupato
Articolo pubblicato il 04-05-2016 alle ore 14:46:47
L’Oasi Zegna inaugura i sentieri dei bikers 2
Foto d'archivio

Tante novità all’Oasi Zegna per la nuova stagione primaverile.
Si inizia domenica 22 maggio con l’apertura dei nuovi percorsi di mountain bike. Prenderà così vita il primo Enduro Day nell’Oasi Zegna, un’occasione unica per pedalare con i fratelli Alex e Denny Lupato, talentuosi bikers di Coggiola e campioni italiani, che intervengono all’evento in qualità di esperti conoscitori del territorio e portavoce della scuola nazionale Mtb Oasi Zegna, che da molti anni si impegna ad avvicinare bambini e ragazzi ad uno sport indubbiamente sano e divertente. Proprio con loro si andrà alla scoperta dell’Oasi Zegna, un’area montana affascinante, con una fitta rete di percorsi e itinerari percorribili sulle due ruote. Inoltre sul territorio sono stati predisposti diversi servizi per la pratica ottimale di questa disciplina: deposito bike, bike hotel, servizi trasferimento, punti noleggio attrezzatura. Il ritrovo è fissato per le 9.30 all’Alpenstube di Caulera.

E’ attivo il servizio navetta che collega il Centro Zegna di Trivero a Caulera o Stavello, località dislocate lungo la strada Panoramica Zegna.

Sarà poi inaugurato a Trivero il prossimo 29 maggio il primo “Nordic walking park” certificato. Si tratta di una nuova iniziativa lanciata dall’Oasi Zegna che propone tracciati che rispettano i criteri previsti dalla Scuola italiana Nordic walking. Sono tre gli itinerari individuati che saranno segnalati da una apposita cartellonistica. Negli ultimi anni il nordic walking si è diffuso notevolmente in tutta Italia e in particolare nell’Oasi Zegna, poiché è un’attività adatta a tutte le età e praticabile tutto l’anno. A disposizione inoltre verrà messo un istruttore che potrà proporre anche veri e propri corsi o camminate in compagnia lungo i tracciati testati e controllati dalla federazione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...