Notizia Oggi

Stampa Home
Opportunità di lavoro

L'onorevole Bobba lancia l'apprendistato duale

Nuove iniziative di lavoro per studenti e giovani
Articolo pubblicato il 12-02-2016 alle ore 21:38:51
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Questa mattina e il sottosegretario al lavoro onorevole Luigi Bobba  e l’assessore regionale al lavoro Gianna Pentenero hanno presentato, a Torino, il protocollo d’intesa che regolamenta i contenuti formativi e gli aspetti contrattuali dell’apprendistato duale. Una misura volta a promuovere, in maniera innovativa, la formazione dei giovani e a favorire la transizione dal mondo dell’istruzione a quello delle imprese, partendo dall’alternanza scuola-lavoro. Anche gli studenti di licei, accademie di belle arti, conservatori musicali, oltre che di istituti tecnici e professionali, potranno essere assunti in apprendistato, acquisendo il doppio status di “studente” e “lavoratore”. È quanto prevede la normativa sul cosiddetto “Apprendistato nel sistema duale”.  «In questo modo – spiega il sottosegretario Luigi Bobba - il Piemonte recepisce in un testo unico la normativa nazionale sul sistema duale, che introduce significative innovazioni e semplificazioni: siamo la prima Regione a fare un’operazione di sistema che coinvolge la scuola, l’università, le associazioni di categoria e i sindacati. L’apprendistato potrà così diventare realmente uno strumento strategico e la via elettiva per l’ingresso nel mondo del lavoro. Gli studenti di licei, istituti tecnici e professionali, ecc., acquisteranno così il doppio status di studente e lavoratore e conseguiranno un titolo. In questo modo si realizzerà una vera integrazione tra le politiche scolastiche formative con le politiche del lavoro, contrastando la dispersione scolastica. In Piemonte, dunque, da oggi si potrà imparare lavorando».  Tra  i 31 Centri di formazione professionale che in Piemonte sono stati ammessi alla sperimentazione del sistema duale c’è il Cnos di Vercelli.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...