Notizia Oggi

Stampa Home

Lozzolo, lavagna multimediale grazie ai punti di Esselunga

Per i bambini della quinta elementare
Articolo pubblicato il 30-10-2017 alle ore 13:51:55
Lozzolo, lavagna multimediale grazie ai punti di Esselunga 3
Alla primaria di Lozzolo

Via all'era del touch screen a Lozzolo. Nella classe quinta della scuola primaria del paese è stata installata una lavagna interattiva multimediale. E questa volta bisogna ringraziare genitori e nonni che hanno preso parte all’iniziativa ''Amici di scuola'' promossa da Esselunga. La lavagna elettronica è uno strumento di integrazione con la didattica d'aula poiché coniuga la forza della visualizzazione e della presentazione tipiche della lavagna tradizionale con le opportunità del digitale e della multimedialità

La lavagna multimediale è un dispositivo elettronico costituito da uno schermo di dimensioni simili a quelle di una lavagna scolastica tradizionale, collegato a un computer e a un proiettore. La sua superficie è interattiva e su questa è possibile scrivere, disegnare, visualizzare testi, allegare immagini, riprodurre video o animazioni, navigare in internet e connettersi ad altre lavagne o dispositivi in modalità bluetooth. I suoi accessori sono il pennarello, per scrivere o usare i comandi sullo schermo, il telecomando per una gestione a distanza, dei mini schermi da tenere in mano o sulla cattedra. In alcuni modelli è possibile ricorrere ai pennarelli colorati: la lavagna riconosce quanto scritto in superficie. Uno dei principali vantaggi consiste nella visualizzazione multimediale ingrandita, che permette di presentare in aula diversi contenuti contemporaneamente, utilizzando non solo l'ascolto o la lettura individuale, ma anche la forza comunicativa dell'immagine (foto, grafico, mappa, animazione o video).

L’impatto visivo potenzia il linguaggio non verbale, permettendo una semplificazione dei concetti e un maggiore coinvolgimento dell’alunno, che segue con maggiore attenzione. Altro punto a vantaggio della lavagna digitale rispetto a quella tradizionale è dato dall’interattività. Gli strumenti a disposizione agevolano i lavori di gruppo e permettono uno svolgimento partecipativo della lezione. In questo modo, si accorciano le distanze tra docente e alunno e l’insegnante diventa un facilitatore o animatore della lezione, stimolando gli studenti a organizzare, produrre, comunicare e condividere la conoscenza, in una prospettiva di rete.

La fornitura della nuova lavagna è stata possibile grazie alla partecipazione dell’Istituto comprensivo di Gattinara all’iniziativa ''Amici di scuola'' promossa da Esselunga: genitori e nonni facendo la spesa nei supermercati hanno ricevuto dei “buoni scuola”, a loro volta consegnati a scuola la quale, sommandoli, ha potuto ricevere gratuitamente attrezzature informatiche e materiale didattico.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...