Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

Maggiora 4x4 Experience nel fine settimana

A disposizione diversi tracciati
Articolo pubblicato il 17-10-2017 alle ore 16:53:49
Evento a Maggiora
Evento a Maggiora

Si avvicina a grandi passi uno degli ultimi appuntamenti di queste lunghissima stagione di eventi a Maggiora Offroad Arena: il weekend del 21 e 22 ottobre si terrà infatti Maggiora 4x4 Experience, il raduno per gli appassionati delle fuoristrada e delle 4 ruote motrici
Maggiora 4x4 Experience si sviluppa lungo un percorso, lungo circa 5 chilometri, che comprende itinerari di tre livelli contrassegnati da diversi colori, secondo la più nota classificazione delle piste da sci, distinguendone così il crescente livello di difficoltà.
Dal tracciato BLU adatto a vetture 4×4 in tipico assetto stradale, si passa al ROSSO, per percorrere il quale sono richiesti alcuni elementi di preparazione (quali roll-bar, sedile e cinture da competizione), fino al NERO, quello più estremo, destinato esclusivamente a prototipi ad alto tasso di elaborazione.
I percorsi sono completamente immersi nel verde del territorio attorno a Maggiora, su strade, normalmente chiuse al traffico veicolare, che si inerpicano sulle pendici delle colline alternate a dossi e guadi nel torrente Sizzone; è presente poi un’area Show Time, con buche ed elementi di difficoltà creati artificialmente per l’evento, sempre nuovi, per mettere alla prova la tenuta delle vetture e l’abilità dei piloti.
Il programma prevede sabato 21 l’apertura delle iscrizioni dalle 8.30, mentre il percorso sarà aperto dalle 9.00 fino alle 18.00, fatta salva la pausa pranzo; alla sera, alle 22.00, si terrà il Maggiora 4×4 Party; domenica 22, sono previsti i seguenti orari: 8.30 iscrizioni, 9.00 apertura percorso, dalle 12.30 alle 13.00 pausa pranzo; ore 17.30 chiusura percorso.
Sarà attivo un servizio Bar Ristorante ed è prevista la possibilità di campeggio con servizio bagni e docce gratuito (senza energia elettrica).
L’ingresso al pubblico sarà gratuito.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...