Notizia Oggi

Stampa Home

Maggiora, i migranti danno una mano per la sicurezza del Palio

In occasione della gara delle botti organizzata nei giorni scorsi
Articolo pubblicato il 17-08-2017 alle ore 12:36:25
Maggiora, i migranti danno una mano per la sicurezza del Palio 1
Maggiora, i migranti danno una mano per la sicurezza del Palio 1

I migranti ospiti a Maggiora scendono in campo per aiutare il paese. In occasione della gara delle botti organizzata nei giorni scorsi, la sicurezza lungo il percorso è stata garantita dalla vigilanza urbana di Maggiora, con l'apporto dei volontari alpini della squadra di Protezione civile e dei volontari carabinieri.

Per l’occasione la squadra di protezione civile è stata allargata a due profughi ospitati nella struttura di Maggiora: si tratta del gambiano Yallow e il senegalese Assane, «che hanno svolto in modo encomiabile l'incarico assegnato», confermano le penne nere.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...