Notizia Oggi

Stampa Home
I giudici squalificano Corropoli e premiano i novaresi

Maggiora vince il palio nazionale delle botti

Articolo pubblicato il 09-10-2015 alle ore 12:29:04
Maggiora vince il palio nazionale delle botti 3
Maggiora vince il palio nazionale delle botti 3

Maggiora si porta a casa il drappo del palio nazionale della corsa delle botti. Il paese ha conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo italiano. La finale si è disputata a Serrone, in provincia di Frosinone, domenica 27 settembre. Una gara forse fin troppo ricca di colpi di scena: la prima squadra a tagliare il traguardo è stata infatti quella di Corropoli, cittadina in provincia di Teramo, mentre Maggiora l’ha seguita con un distacco di circa cinque metri.

Alcune irregolarità hanno però fatto propendere la giuria per la squalifica del vincitore, portando così Maggiora al primo posto. Ad affiancare gli spingitori maggioresi Paolo Mongini, Santo Familiari, Daniele Prandin e Sergio Vallana, con l’allenatore Roberto Barcellini e le giovani riserve Mattia Medina e Andrea Comi, il sindaco Giuseppe Fasola e una cinquantina di tifosi. Senza dimenticare la squadra femminile, che nella gara di categoria ha portato Maggiora, ancora una volta, al primo posto. La gara si è conclusa con l’arrivo di Corropoli al primo posto, seguita da Maggiora, Refrontolo e Avio. Poi i giudici hanno ribaltato il risultato.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...