Notizia Oggi

Stampa Home

Maxi-multa per il corriere delle badanti ucraine

Operazione della Polstrada di Borgomanero
Articolo pubblicato il 11-03-2016 alle ore 15:53:59
Maxi-multa per il corriere delle badanti ucraine 2
Foto d'archivio

Multato il corriere delle badanti. L'altra sera la polizia stradale di Borgomanero ha fermato un ucraino di 37 anni alla guida di un furgoncino, sul quale sono stati trovati pacchi e materiale di vario titpo in arrivo dall'Ucraina e destinato alle tante dabanti che lavorano in zona (molte anche in Valsesia: la città di Borgomanero è notoriamente una sorta di "stazione" per molti viaggi verso il Paese d'origine di queste donne).

Il problema è che un trasporto di questo tipo deve essere autorizzato con un apposito visto internazionale, che l'uomo fermato non aveva. A suo carico è scattata una maxi-multa da 4.130 euro, e mezzo fermo per tre mesi. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...