Notizia Oggi

Stampa Home

Moglie ''ostaggio'' del marito geloso: «Non potevo più vivere»

C'erano state anche minacce di morte
Articolo pubblicato il 19-07-2016 alle ore 06:35:40
Moglie ''ostaggio'' del marito geloso: «Non potevo più vivere» 2
Foto d'archivio

Ha reso la vita impossibile alla moglie per 14 anni. E' finito sotto processo a Novara per maltrattamenti un uomo residente nella bassa Valsesia novarese. Secondo quanto riferito dalla donna alle forze dell'ordine, l'uomo, in prede a continui accessi di gelosia, avrebbe messo in più occasioni le mani addosso alla donna, arrivando anche a minacce di morte. Ogni occasione era buona per rinfacciarle presunte infedeltà, compreso un semplice passaggio a un collega di lavoro.

Dopo la denuncia l'uomo è stato costretto a lasciare la casa, ma anche così continuava a stare con il fiato sul collo alla ex moglie, che ha anche dovuto cambiare le serrature per timore di ritrovarselo in casa. Ora la parola passa alla difesa, la sentenza è attesa per fine settimbre.

Attualità

Politica

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...