Notizia Oggi

Stampa Home

Molesta, di nuovo, i passanti: donna novarese in manette

Ha anche infranto l'obbligo di dimora notturna
Articolo pubblicato il 14-08-2016 alle ore 14:34:43
Molesta, di nuovo, i passanti: donna novarese in manette 2
Foto d'archivio

Non le è bastato l'avvertimento del giudice di iniziare a comportarsi bene: la novarese Paola Labella è stata ancora sorpresa a molestare i passanti e per questo, stavolta, è finita in carcere.

Un mese fa aveva dato un pugno a una ragazza minorenne che passeggiava per il centro di Novara e che, secondo l'accusata, l'avrebbe guardata male. Era stata fermata mentre era in compagnia del suo fidanzato, poi lasciata libera ma con divieto di allontanamento notturno dal domicilio, oltre all'avviso di non ripetere più gesti simili.

E invece l'altro giorno è stata di nuovo pizzicata a molestare i passanti e sono quindi scattate le manette. Oltretutto è successo in orario notturno, quando avrebbe dovuto essere a casa. Da un controllo la polizia aveva scoperto l'assenza e si era messa sulle sue tracce. 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...