Notizia Oggi

Stampa Home

Molestava un'anziana in casa di riposo: condannato a 7 anni

l'uomo si dichiara innocente
Articolo pubblicato il 22-04-2016 alle ore 07:09:08
Molestava un'anziana in casa di riposo: condannato a 7 anni 2
Foto d'archivio

Aveva molestato un paziente ultrasettantenne nella casa di riposo dove lui era infermiere. Per questo motivo R.P. è stato condannato dai giudici della Corte di appello di Torino a sette anni di reclusione, confermando la sentenza in primo grado. Il fatto avvenne in una casa di riposo in provincia di Novara nel 2012. Il caso venne alla luce quando la vittima, dopo un ricovero in ospedale, aveva fatto molte resistenze contro il suo ritorno in istituto. Alla richiesta di motivivazioni, aveva alla fine raccontato di essere stata molestata dall'uomo, oggi 60enne. 

La donna tornò, ma nel frattempo era stata avvisata la polizia, che aveva messo una telecamera nella stanza della paziente. Da parte sua, l'uomo si è sempre difeso dicendo che quelle che erano state scambiate per molestie e "toccatine" erano solo manifestazioni di affetto. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...