Notizia Oggi

Stampa Home

Montagna trattata come pattumiera. Alagna ordina: pulire tutto

Il Comune ha recepito il verbale dell’ente di gestione delle aree protette
Articolo pubblicato il 22-09-2016 alle ore 16:14:01
Montagna trattata come pattumiera. Alagna ordina: pulire tutto  2
Foto d'archivio

Scatta la multa per coloro che non tengono in ordine e al pulito le vecchie baite dell’alta Valsesia. Il Comune di Alagna ha recepito il verbale del personale di vigilanza dell’ente di gestione delle aree protette della Valsesia. Gli agenti avevano rilevato un abbandono e deposito incontrollato di rifiuti nella zona di Alagna verso il Col d’Olen. Nel verbale del sopralluogo pubblicato nell’albo pretorio del Comune di Alagna viene illustrata la situazione che è stata rilevata: «L’area oggi non è transennata, non ci sono cartelli di pericolo, è di libero accesso e si presenta come un cumulo di macerie formate dalle pareti costruttive in muratura. Sono stati trovati anche bidoni gialli vuoti, due quadri elettrici, una canalina con cavi elettrici, flaconi di vario materiale». Gli agenti hanno trovato anche guaine, resti di rubinetteria, ferro zincato, lamiere varie. Per questo il Comune di Alagna ha emesso un’ordinanza in cui impone ai proprietari la rimozione o quantomeno l’avvio del recupero e dello smaltimento del materiale depositato.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...