Notizia Oggi

Stampa Home

Mozart a Quarona grazie a ''Natale in coro''

Il tradizionale appuntamento con la corale Primavera è in calendario venerdì 8 dicembre in parrocchiale
Articolo pubblicato il 16-11-2017 alle ore 09:08:53
Mozart a Quarona grazie a ''Natale in coro'' 1
Mozart a Quarona grazie a ''Natale in coro'' 1

Novità per il Natale di Quarona. Quest'anno il tradizionale concerto proposto in chiesa parrocchiale a Quarona dalla corale Primavera porterà diverse sorprese, a cominciare dalla riproposizione della “Messa dell'Incoronazione” di Mozart per arrivare alla partecipazione del tenore Ivan Defabiani.

Il “Natale in coro” quaronese raggiungerà venerdì 8 dicembre la sua ventiseiesima edizione. Manca dunque meno di un mese al concerto che la corale Primavera offrirà ai quaronesi in vista delle festività natalizie. Non ci saranno tuttavia gruppi corali ospiti, ma la scena sarà interamente dedicata alla “Primavera” diretta dal maestro Pietro Tartarini per l'esecuzione (accompagnata da solisti e pianoforte) della “Kronungmesse” ossia la “Messa dell'Incoronazione” di Wolfgang Amadeus Mozart. «In occasione dei 400 anni della chiesa parrocchiale abbiamo deciso di proporre un concerto speciale - anticipa il presidente della corale, Andrea Montini -. Abbiamo così ripreso la “Messa dell'Incoronazione”, cantata la prima volta nel giugno del 2008. Era stata replicata in altre località, ma a Quarona quella era rimasta l'unica volta. L'anniversario della parrocchiale ci è sembrato l'occasione giusta per riproporla. Non ci sarà però l'orchestra “Sacro Monte Calvario” di Domodossola ad accompagnarci, ma ci affideremo al pianoforte del maestro Bruno Tasso».

Ad accompagnare la corale Primavera saranno i solisti Ivan Defabiani, Fernando Costa, Licia Stara e Pier Antonio Rasolo: «Ci fa particolarmente piacere l'opportunità di tornare a cantare con Defabiani che proprio con la nostra corale aveva mosso i primi passi e ora è uno dei giovani talenti della musica lirica internazionale - evidenzia Montini -. La sua partecipazione non si esaurirà con la “Messa”, ma sarà parte integrante di un brano natalizio».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...