Notizia Oggi

Stampa Home

Muore a 56 anni durante il turno di notte

L'azienda si occupa della lavorazione del vetro
Articolo pubblicato il 01-10-2016 alle ore 10:25:41
Muore a 56 anni durante il turno di notte 3
Foto d'archivio

Un 56enne è morto questa notte mentre era al lavoro nella ditta Sasil di Brusnengo, specializzata nella lavorazione del vetro.

L'uomo, residente a Brusnengo, era il responsabile del turno di notte e si è sentito male mentre era intento a compiere un giro di ispezione dello stabilimento. E' stato trovato da alcuni colleghi attorno alle 2 di notte, ormai esanime in un cunicolo che porta ai depuratori.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, un medico legale, il 118,  i vigili del fuoco e la Spresal. Ora si dovrà chiarire quali sono le cause che hanno portato al decesso del 56enne. Non si esclude l'intossicazione da acido. 

Per questo gli altri operai presenti e i soccorritori sono stati sottoposti a controlli in ospedale e alcuni verranno tenuti in osservazione per alcune ore. Intanto la procura ha aperto un'inchiesta.

Attualità

Politica

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...