Notizia Oggi

Stampa Home
Per quattro volte i granata conducevano la gara ma si sono fatti riprendere e superare

Negli ultimi minuti il Borgo si è "mangiato" già 11 punti

E domani si prospetta un'altra gara difficile a Rapallo
Articolo pubblicato il 28-11-2015 alle ore 20:25:02
Negli ultimi minuti il Borgo si è "mangiato" già 11 punti 3
Foto d'archivio

Sono già quattro le partite concluse con il Borgosesia che si morde le mani. Quattro partite che i granata stavano conducendo ma che alla fine si sono risolte con tre sconfitte e un pareggio. Come dire: c'era la possibilità di portare a casa 12 punti in tutto, ma alla fine ben 11 ne sono stati persi per strada. E' accaduto anche domenica scorsa contro l’Argentina Arma: i valsesiani conducevano 2-1, ma la gara è finita 2-3. In precedenza era successo anche contro la Novese (da 1-0 a 1-2), contro il Ligorna (da 2-1 a 2-2) e contro il Pinerolo (da 1-0 a 1-2). 

Tutta teoria, certo, perché con i "se" non si risolve nulla. Però in campionato, 11 punti pesano parecchio: tant'è che i valsesiani adesso devono stare attenti a non finire in zona play-out. E domani per i valsesiani si prospetta un’altra gara difficile, soprattutto per le assenze: a Rapallo, infatti, non ci saranno capitan Piraccini, uno a cui il carattere non manca, e Nava.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...