Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Nel giardino di casa coltivava piante di cannabis

Arrestato un 46enne di Cigliano
Articolo pubblicato il 30-06-2016 alle ore 15:04:23
Foto di repertorio
Foto di repertorio


Un 46enne aveva nel terreno vicino a casa una vera e propria piantagione di stupefacenti. E' stato arrestato a Cigliano un 46 anni perché responsabile di coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. A conclusione di un’articolata attività investigativa volta a contrastare la diffusione degli stupefacenti fra i giovani i carabinieri sono riusciti a localizzare l’abitazione del 46enne, individuando altresì un terreno di circa 4.000 mq di sua pertinenza Il minuzioso controllo dell’appezzamento di terreno confermava i sospetti dei militari che hanno sequestrato 160 piante di cannabis indica abilmente occultate tra la vegetazione e di altezza compresa tra 50 e 120 cm., nonché confezioni di concime chimico ed antiparassitari. La successiva perquisizione dell’abitazione permetteva poi di rinvenire e sequestrare 5,25 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi pronte allo spaccio, un bilancino di precisione, due telefoni cellulari, nonché materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente per la successiva cessione al dettaglio a giovanissimi consumatori.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...