Notizia Oggi

Stampa Home

Nessun medico vuole andare a Cellio e Breia

Oggi o domani la decisione
Articolo pubblicato il 10-11-2016 alle ore 06:24:58
Nessun medico vuole andare a Cellio e Breia 3
Nessun medico vuole andare a Cellio e Breia 3

L'Asl di Vercelli è costretta a imporre d'ufficio a un medico di andare a prestare servizio (in via provvisoria) all'ambulatorio di Cellio e Breia, rimasto scoprto dopo la morte del dottor Mario Andreone: nessuno dei medici che operano nella zona di Borgosesia e Valduggia si è infatti "offerto" per svolgere questa funzione fino a che sarà assunto il titolare tramite bando regionale. Il medico "pro tempore" verrà deciso dall'Asl oggi o domani al massimo, poi si aspetteranno gli esiti del bando: solo a questo punto i due piccoli centri valsesiani potranno dire di avere il loro medico.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...